ROTOLO DI PAN DI SPAGNA E MARMELLATA DI MIRTILLI

Ciao a tutte,
siamo al sabato ma aimè, non  ho più molto tempo per la cucina e per il dolce della Domenica.  
ROTOLO DI PAN DI SPAGNA E MARMELLATA DI MIRTILLI di bambinimamme.blogspot.itHo deciso quindi di preparare le girelle di ricotta con marmellata di mirtilli; naturalmente come ho spiegato la volta precedente io prediligo materie prime biologiche quindi anche se non lo specifico nella ricetta, l'ingrediente utilizzato sarà  quasi sempre bio e naturale.
Questo è un dolce che richiede poco impegno e tempo ma dà un risultato ottimale in termini di gusto e salute. Considerate che non ho avuto il tempo di fotografare il dolce nel piatto, i miei ospiti l'hanno divorato!

CI SIAMO... PRONTE PER L'OSPEDALE?

Ciao mamme,
quante volte vi hanno chiesto se siete pronte per il parto? 

Immagino, infinite volte... ricordo ancora, nelle ultime settimane della gravidanza quando uscivo di casa ed incontravo gente, era la prima domanda che mi ponevano.
Tutto ciò mi causava ansia, timori e uno stato di agitazione continuo che oltre che a me non giovava neppure al bambino; quindi mamme, lasciamo stare le chiacchiere da corridoio e rimbocchiamoci le maniche...
Ogni giorno siamo sottoposte a cose molto più gravose e impegnative, non sarà certo "il travaglio" a spaventarci!
Durante le ultime settimane, le visite di controllo

GRAVIDANZA FISIOLOGICA

GRAVIDANZA FISIOLOGICA di bambinimamme.blogspot.itCiao a tutte, ritengo che la gravidanza sia un momento speciale per ognuna di noi e che va vissuta in base alle proprie sensazioni e al proprio istinto.
La gravidanza non è una malattia, anzi è un evento naturale.
Ho detto malattia perché oggi sempre più si ricorre alla medicalizzazione della gravidanza anche la dove non è necessaria.
L'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha sviluppato il concetto di "presa in carico a seconda del grado di rischio", dividendolo in tre fasce:

  1. "Assistenza prenatale di base" (per tutte le donne)
  2. "Assistenza addizionale" (in caso di complicanze o patologie moderate)
  3. "Assistenza specializzata ostetrica e neonatale" (in caso di complicanze o patologie severe)

FEDERICUS FESTA MEDIOEVALE

Scarica l'opuscolo
Ciao a tutti, oggi voglio parlarvi di un evento che non potete assolutamente perdere, io con la mia famiglia sono già due anni che lo seguo e vi assicuro che ne vale la pena.
Per chi può per il ponte del 25 Aprile (quindi nelle giornate del 23-24-25 Aprile) il comune di Altamura in provincia di Bari si trasforma in un borgo Medioevale in occasione di
FEDERICUS.

Un pizzico di storia : Federico II di Svevia di ritorno dalla sesta Crociata si fermò sull'altopiano delle Murge. Rimasto affascinato da questa terra, dal suo clima mite e dalla bellezza del paesaggio costruì nel 1232 una Cattedrale, attorno alla quale sorge oggi il comune di Altamura.
Durante la festa di "Federicus" viene rievocata la venuta dell'imperatore.

AGENDA DELLA GRAVIDANZA

Agenda della gravidanza
Fonte: Ministero della Salute 

Il primo trimestre (entro 12+6 settimane) 
La prima visita dovrebbe avvenire idealmente entro le 10 settimane. La necessità di un incontro precoce in gravidanza è motivata dal fatto che nel corso della prima visita la donna può chiedere – e in ogni caso le devono essere offerte – numerose informazioni. Per poter esercitare una scelta informata, alla donna può essere necessario del tempo per riflettere, maturare nuove domande e presentarsi a un successivo appuntamento con la o il professionista che l’assiste.

HARRY POTTER

Ciao a tutti,
HARRY POTTER di Bambinimamme.blogspot.it
Harry, Ron ed Hermione
da accanita lettrice quale mi ritengo, nel mio blog non potevo non parlare di una delle saghe più lette ed apprezzate dai ragazzi: “Harry Potter”.
Harry Potter come tutti penso sappiate è una collana di romanzi "fantasy", ideata dalla scrittrice J. K. Rowling. 
Ho deciso di parlare di questa saga perché ritengo che i ragazzi di oggi giorno, vanno invogliati ad avvicinarsi alla lettura. Viviamo in un mondo schiavo della tecnologia e spetta a noi genitori non creare dei futuri "mostri tecnologici".
Avendo letto sia io che i miei figli tutti e sette i

IL MIRACOLO DELLA VITA

Ciao a tutti,

oggi voglio proporvi un video meraviglioso che racconta con immagini toccanti 
il miracolo della vita.

Un odissea di nove mesi, misteriosa e miracolosa.
Il lungo viaggio degli spermatozoi, che inesorabilmente moriranno tutti, tutti tranne uno, che feconderà l'ovulo.
Lo sviluppo dell’embrione, le varie fasi della crescita del feto, lo sviluppo dei sistemi e degli apparati. 
I primi sorrisi, il pollice da succhiare, gli occhi che si aprono per la prima volta, il fantastico rapporto mamma-feto, le sensazioni, i sapori, gli stimoli esterni.
Fino ad arrivare al momento del travaglio e al parto.
Fantastico, commovente da non perdere...


Fonte : Rai

COME FAR SENTIRE AMATO IL NOSTRO BAMBINO



I TUOI FIGLI NON SONO FIGLI TUOI
I tuoi figli non sono figli tuoi,
sono i figli e le figlie della vita stessa.
Tu li metti al mondo, ma non li crei.
Sono vicino a te, ma non sono cosa tua.
Puoi dar loro tutto il tuo amore,
ma non le tue idee.
Tu puoi dare dimora al loro corpo,
COME FAR SENTIRE AMATO IL NOSTRO BAMBINO di Bambinimamme.blogspot.itma non alla loro anima,
perché la loro anima abita nella casa dell’avvenire
dove a te non è dato entrare neppure con il sogno.
Puoi cercare di somigliare a loro,
ma non volere che essi assomiglino a te,
perché la loro vita non ritorna indietro e non si ferma a ieri.
Tu sei l’arco che lancia i figli verso il domani. 
Kahlil Gibran

Ho scelto questa poesia perché penso ci possa far riflettere su cosa vuol dire amare i propri figli.
Ormai sono tutti concordi nell'affermare che un bambino amato è un adulto più felice, sicuro di sé e che riesce a realizzarsi nella vita.

L'ESSENZA DEL MONDO MODERNO, INTERNET

"I poracci non sono quelli che non c'hanno niente dentro al portafoglio.
I poracci  so quelli che non c'hanno niente dentro l'anima".
Oggi,
apro con una citazione, che mi spinge e spero spinga anche voi a riflettere sul vero senso dell'esistenza umana.
Negli anni cinquanta l'economista americano Victor Lebow scriveva:
"La nostra economia produttiva ci richiede di elevare il consumismo al nostro stile di vita, di far si che la nostra realizzazione personale e spirituale venga ricercata nel consumismo".
Ora, è anche vera la frase che "I soldi non fanno la felicità!", però aiutano, infatti c'è chi scrive "Ok se i soldi non fanno la felicità, dalli a me che mi piace essere triste".
Certo è che gli eccessi non son mai positivi, il giusto

LA SCELTA DEL NOME DEL BAMBINO

Cari amici,
una delle prime scelte che siamo chiamati a fare per conto di nostro figlio è il suo Nome.
Sappiate che un giorno, potrà essere motivo di discussione nel caso in cui non dovesse piacergli.
LA SCELTA DEL NOME di Bambinimamme.blogspot.itVi prego, quando scegliete il nome non siate troppo fantasiosi, ricordatevi che è una delle prime parole che inizierà a pronunciare e a scrivere, non rendetegli la vita complicata.
Tutti gli amichetti all'asilo finiranno prima perché per esempio è semplice scrivere Anna (che ci vuole A  ed N) ma scrivere Elisabeth o Elena Maria Augusta, ci pensate?
Poniamoci un attimino nei panni di quei poveri piccoli che come al solito penseranno di essere

COME CAPIRE SE SIAMO INCINTE


Lei – Presto avremo un bambino
Lui – Scherzi?
Lei – No, avrò proprio un bambino: me l´ha detto il dottore… sarà il mio regalo di Natale!
Lui – Ma a me bastava una cravatta!
(Woody Allen)

Come facciamo a capire se siamo incinte?

La diagnosi di gravidanza, in particolar modo nelle primissime settimane di amenorrea (mancanza delle mestruazioni), in alcuni casi non è facile da eseguire. Alcuni fattori possono essere causa di errori, determinando la comparsa di sintomi tipici di una gravidanza che in realtà non c'è.
A parte, dunque, dei casi specifici, la diagnosi di una gravidanza può essere confermata sopratutto con la comparsa di "particolari segni" che possono essere presunti, probabili e certi.

Gravidanza presunta
Nella stragrande maggioranza dei casi, noi donne

COSA MANGIARE IN GRAVIDANZA

Già  da molti anni, lo studio dell'alimentazione in gravidanza ha assunto importanza fondamentale nella prevenzione delle malattie materne e fetali e sono ormai numerose le conoscenze sugli effetti dovuti ad una dieta inadeguata. Mangiare bene in gravidanza non significa affatto "mangiare per due" come consigliavano le nostre nonne, ma alimentarsi correttamente badando alla qualità più che alla quantità. 
COSA MANGIARE IN GRAVIDANZA di Bambinimamme.blogspot.it
Un giusto apporto delle sostanze necessarie allo sviluppo del bambino gioverà  anche a noi mamme permettendoci di affrontare meglio questo "delicato periodo".
Fino a che il bambino è allo stato embrionale le sue necessità nutritive sono minime, ma dopo il terzo mese ha bisogno di circa 350 calorie al giorno che spetta a noi mamme fornire.
L'embrione che pesa circa 6 grammi alla fine del terzo mese, moltiplica il suo peso di circa 500 volte fino al termine della gravidanza. Le necessità di

LA SCELTA DEI GIOCATTOLI

Cari genitori,
uno dei problemi che spesso ci poniamo, è la scelta del tipo di giocattolo sopratutto in base all'età di nostro figlio.
LA SCELTA DEI GIOCATTOLI di Bambinimamme.blogspot.it

Diciamo pure che siamo spesso aiutati in questa prima selezione del gioco, dalle industrie del giocattolo che scrivono sulla confezione la fascia di età più adatta.
Possiamo distinguere 5 fasi in base alle caratteristiche e ai limiti anagrafici del bambino. 
1 Fase ( da 0 a 2 anni) 

MOMENTI CHE I BAMBINI RICORDERANNO PER SEMPRE

Ciao a tutti,
lo so la vita di tutti i giorni è frenetica, il lavoro, la casa, i bambini...
Il tempo sembra non bastare mai, ci vorrebbe una giornata di 48 ore e forse non basterebbe nemmeno quella.

MOMENTI CHE I BAMBINI RICORDERANNO PER SEMPRE di Bambinimamme.blogspot.it

E' consuetudine nella vita moderna farci aiutare nella gestione quotidiana dei nostri figli dai nonni o dalla teletata (si la nostra amata televisione, che ci aiuta nei momenti critici).
Nulla di male in tutto ciò, se però ricordiamo di ricavarci dei momenti unici con i nostri bambini.
Ci sono dei momenti dell'infanzia che, come è successo ad ognuno di noi, restano impressi nella nostra memoria; ricordi unici

CIAMBELLA DAL CUORE MORBIDO AL CIOCCOLATO

"Non c'è uomo che non possa bere o mangiare, ma sono in pochi in grado di capire che cosa abbia sapore "
(Confucio)
Non c'è Domenica senza un dolce... 
Bisogna approfittare di questo giorno libero per far felice la famiglia! Per lo meno il sorriso dei tuoi figli ti ripagherà di "eventuali sacrifici".

Uno dei miei hobby è la cucina, sopratutto quando si tratta di dolci. Si lo ammetto, sono una grandissima golosa ma compenso con lo sport, per cui riesco a bilanciare i due aspetti diametralmente opposti.

CIAMBELLA DAL CUORE MORBIDO AL CIOCCOLATO di BambiniMamme.blogspot.itLa mia cucina, comunque, predilige alimenti sani; infatti quando mi è possibile, scelgo ingredienti biologici, zucchero di canna integrale ed evito di utilizzare il burro.
Non voglio elencarvi i motivi per cui ho fatto questa scelta in quanto il mio vuole essere uno spazio dedicato alla famiglia, alla mamma che cucina per i suoi cari indipendentemente dalla qualità degli alimenti che sceglie di utilizzare.

I CORSI DI PREPARAZIONE AL PARTO

Il parto è doloroso. Fortunatamente, la donna tiene la mano dell’uomo. Così lui soffre meno.

(Pierre Desproges)

Più si avvicina la fatidica data, più le nostre paure tendono ad aumentare. Non esiste il parto ideale, comunque venga effettuato, è DOLOROSO
CORSI DI PREPARAZIONE AL PARTO di BambiniMamme.blogspot.it

Tutto sta nel riuscire a non opporre troppa resistenza per non affaticare il bambino e sopratutto auguriamoci di trovare una buona assistenza. In quasi tutti gli ospedali esistono i "corsi di preparazione al parto"  e vale la pena frequentarli in quanto ci aiutano moltissimo durante il travaglio.
Molti studi sono stati effettuati per ricercare delle tecniche che potessero alleviare il dolore, sopratutto durante il travaglio, quindi oggi possiamo parlare di diversi metodi naturali per partorire.